...

Manga o anime: da che parte della lotta stai?

Nella nostra vasta comunità di otaku e weaboo, c'è un ampio spettro di mezzi popolari per intrattenerci. Anime, manga, videogiochi e light novel sono solo alcuni dei modi in cui consumiamo la nostra "dipendenza". Ma, con qualsiasi fandom, alcuni fan si riuniscono in determinate aree che li attraggono di più. I fan, di tutti i tipi, sono sempre stati un gruppo appassionato, che supportano e promuovono con tutto il cuore ciò che amano. Tuttavia, è qui che alcuni membri si scontrano. Coloro che sono nella comunità anime/manga hanno familiarità con questo conflitto; manga o anime?

Non tenterò di dimostrare quale penso sia migliore; Non mi interessa iniziare una guerra.

meme manga vs anime

Ma voglio soffermarmi su alcuni punti importanti che sono emersi da questa rivalità. Inoltre una nota, parlerò solo dei manga e degli anime che ne sono stati adattati e viceversa. Ci sono molti anime e manga originali che non sono mai stati animati. Questi non sono i soliti che vengono lanciati nella lotta.

I temuti episodi di riempimento

Spesso il manga o l'anime e il relativo adattamento sono destinati a variare nei contenuti. Nel caso di un manga animato, l'anime è spesso molto più lungo e potenzialmente più lungo. Alcune scene che erano alcuni capitoli dei libri potrebbero risultare in alcuni episodi di 20 minuti.

Lo sviluppo del manga è una delle ragioni principali per cui l'anime potrebbe essere lento nel rilascio degli episodi. A seconda dell'autore, potrebbe essere dovuto al disegno e alla creazione di capitoli. Un esempio per me molto personale è Berserk di Kentaro Miura. Il suo stile artistico è come un'opera d'arte, estremamente dettagliata e ricca di texture. Questo potrebbe essere un motivo per cui ha rallentato sempre di più, da quando Berserk è stato pubblicato per la prima volta nell'ottobre del 1989.

grafico di pausa breserk
Una tabella di pausa della versione del capitolo di Berserk di AvidAnimeViewer.

Ed è qui che la parola maledetta, "episodi di riempimento” entra. Più diffusi in alcuni anime rispetto ad altri, gli episodi di riempimento sono esattamente come suonano. Gli episodi venivano usati per "riempire" lo spazio tra gli episodi della "trama principale". Ad esempio, un episodio di riempimento potrebbe essere inserito tra una "scena di combattimento". Questo prolunga il tempo tra l'inizio della battaglia e la fine. L'episodio potrebbe iniziare da dove la battaglia si era interrotta, ma invece di vederla terminare in 15-20 minuti, gli spettatori potrebbero essere catapultati in una sequenza di flashback. Un'altra alternativa sarebbe un episodio che non è nemmeno correlato alla battaglia in corso.

Anche i riempitivi possono essere divertenti...

Alcuni episodi di riempimento sono divertenti, in quanto possono fornire ai fan maggiori informazioni. Inoltre possono essere anche divertenti, con speciali o episodi festivi, i fan sono in grado di vedere i loro personaggi al di fuori del normale canone. Personalmente mi è piaciuto molto lo Zanpakuto Rebellion Arc in Bleach, un intero arco "non canonico" sugli spiriti delle spade che si manifestano fisicamente come persone reali. Ma ho anche avuto amici che hanno incontrato "brutti archi".

One Piece ha 20 stagioni e si trova vicino a 1000 episodi. Uno dei miei amici ha guardato religiosamente One Piece. Tuttavia, dopo aver raggiunto i 500 superiori, mi ha detto che i riempitivi rendevano insopportabile continuare.

eroi del salto di un pezzo
I personaggi barrati sono serie che hanno terminato la serializzazione. One Piece si distingue, è il primo anime dal 1999 ad oggi, ha ben 21 anni.

Cambiamenti di stile e storia

La maggior parte degli studi di anime può replicare facilmente lo stile dell'artista manga originale. Con le idee già presentate, il più delle volte tutto ciò che serve è l'animazione. Infatti a volte questi adattamenti possono essere un miglioramento positivo della serie.

manga vs anime

one punch man manga originale vs redraw manga vs anime
Da sinistra a destra, l'originale, il ridisegno di Yusuke Murata e l'anime.

Ma a volte le scelte stilistiche o i cambiamenti nella sceneggiatura possono contribuire a recensioni negative del pubblico.

Alcuni esempi notevoli di stili anime che non erano apprezzati dai fan, sono stati la continuazione del 2016 dell'anime Berserk e l'adattamento anime del 2013 di Aku no Hana. Sono un grande fan di Berserk ed ero innamorato della bellissima arte dell'anime del 1997.

Berserk_1997_anime
Berserk 1999 con quello stile anni '90 avvincente.

Ma nel 2016, quando l'anime è stato continuato, molti fan hanno reagito negativamente alla nuova scelta di animazione.

Berserk 1999 vs Berserk 2006
Berserk 1999 vs Berserk 2006

Sebbene la storia sia rimasta coerente, la decisione di scegliere uno stile animato 3D rispetto al cel shading originale ha deluso molti fan. Dall'anime del 2016, gli episodi più recenti sembrano ora utilizzare un mix migliore di animazione 3D assistita e disegno 2D.

Preferenza di medio

Il motivo più semplice nell'argomento; alcune persone preferiscono semplicemente leggere mentre altri preferiscono guardare. Personalmente ho iniziato a leggere prima i manga. Era più accessibile e, con la scuola e altri extracurriculari, ho scoperto che gli anime richiedevano troppo tempo per essere guardati.

Altri miei amici preferiscono gli anime ai manga perché amano vedere le "immagini in movimento". Spesso mettono gli anime in background mentre fanno le faccende o i compiti. Questo è molto più fattibile che provare a leggere manga e scrivere un saggio allo stesso tempo.

I risultati

Sfortunatamente, avrai sempre degli irriducibili. Quelli che sono “puristi” che non si discostano dagli originali. Non c'è problema in questo, solo quando quella decisione inizia a invadere gli altri.

Non c'è una risposta giusta o sbagliata a quale sia meglio. Alla fine della giornata è quello che stai guardando e godendo. Dato che è stato un consumatore "solo manga" per molto tempo, chiederei ai lettori di questo articolo solo di portare via una cosa.

Tieni la mente aperta e se ti piace davvero una serie, prova il suo adattamento manga o anime. Gli studi e gli artisti lavorano sodo, e se vale la pena promuovere qualcosa, noi fan dovremmo supportarli.

Ti piace guardare anime o leggere manga? Cosa ne pensi dei "puristi"? Ci sono delle serie che guarderai solo? Quale leggerai solo? Lascia un commento qui sotto, sono sempre alla ricerca di nuovi suggerimenti.

meme manga o anime
Un altro argomento per un altro giorno...

L'angolo dell'autore

20200828 102924 0000

“Mathilda Lam è un'aspirante scrittrice e otaku di lunga data. Se desideri metterti in contatto o ti è piaciuto quello che hai letto, dai un'occhiata al suo blog all'indirizzo pescaslug.wordpress.com.”

Subscribe
Notify of
3 Comments
oldest
newest most voted
Inline Feedbacks
View all comments
alsmangablog
3 years ago

For me, I find that which version I prefer will vary depending on the series. For action orientated series, I sometimes prefer the anime. More often then naught, however, I’ll prefer the manga. 🙂

trackback

[…] Manga or Anime : Which Side of the Fight Are You On? […]

mathildaatheprofessional

I’m the same. I typically read manga, maybe it’s just because I started liking manga first. But there have been so many times where my favorite manga series were animated, and I quickly binged it whenever it came out. One Punch Man for example, the animation on that is superb~! Also I’m very big into romcom mangas, but a lot of the ones I like don’t have animes yet :'( Thanks for leaving a comment and I’m glad you read my article ^^!

3
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
Scorri verso l'alto